Sara Moncalieri

Sara Moncalieri

Per il Municipio 7
Scheda Verde

Sono nata il 27/09/1972
Vivo a Milano – Municipio 7

Sono Libera professionista: Psicologa e Psicoterapeuta.
Attualmente e dal 2009 esercito la professione nel mio studio privato a Milano –
Municipio 7.
Abilitazione alla professione M.I.U.R. (Ministero Italiano Università Ricerca)..
Sono iscritta CNOP ed OPL n° 6569.

Lavoro

  • Iniziativa/progetto con il Patrocinio del Municipio 7 “Quante carte e cartoni
    differenti conosciamo? E quante ne ricicliamo!” internamente alle Cartoniadi
    del Comune di Milano 2014.
  • Referente Milano MIP VII (Maggio di Informazione Psicologica) ed. 2014.
  • Co-ordinatrice iniziative MIP VI nella Zona 7 Milano ed.2013.
  • Festival della cultura Psicologica (OPL) ed. 2013/2012/2011. Seminari e
    conferenze.
  • Reparto geriatrico Ospedale Beata Vergine – Mendrisio – CH.
  • Comunità PsicoRiabilitativa “Villa Ratti” : Monticello Brianza.
  • ASL MI: consultorio Adulti; Area Handicap Riabilitazione.

Formazione ed Istruzione

  • Specializzata Psicoterapeuta c/o Scuola Psicoterapia quadriennale cognitiva
  • costruttivista relazionale di Como.
  • Psicologa clinica e di comunità c/o Università degli Studi di Torino.
  • Laurea Magistrale
  • Diploma di maturità scientifica c/o IX Liceo Scientifico Guglielmo Marconi di Milano.
PRIORITY ICON

Finché c’è acqua vi sarà futuro

  • ICON

    Riduzione spreco acqua

  • ICON

    Incremento dei filtri per l’acqua nelle cucine delle case delle e dei milanesi

  • ICON

    Incremento riutilizzo di bottiglie di vetro per l’acqua potabile filtrata

  • ICON

    Riduzione consumo di bottiglie di plastica

CLAIM ICON

Invito all’azione

Stilare un mini opuscolo di abitudini quotidiane, distribuirlo tra la Cittadinanza Milanese e far ben recepire che si possono cambiare abitudini anche quando non si è più giovanissimi e giovanissime ed implementare tali cambiamenti fin a trasformarli in responsabile automatismo

Verificare quali vie esistano affinché il Comune di Milano possa incentivare l’acquisto di filtri e di bottiglie di vetro riutilizzabili ed a seguire percorrerle

Far presente alle milanesi ed ai milanesi che potrebbero far la spesa in presenza risparmiandosi la fatica di trasportare pacchi da 6 bottiglie d’acqua per sé e – per coloro che lo fanno – per i loro genitori